Come scegliere correttamente il rubinetto della cucina

- Oct 23, 2019-

Molte persone scoprono che ci sono molti problemi in casa dopo la ristrutturazione, specialmente per i rubinetti della cucina, che vengono spesso utilizzati. Una volta che c'è un problema, causerà molti problemi, quindi devi fare i compiti prima di acquistare.

1. per tipo di struttura

Per facilità d'uso, il rubinetto della cucina dovrebbe essere più alto e il becco dovrebbe essere più lungo. È meglio estendersi sopra lo scarico e non schizzare. Se c'è una linea di acqua calda in cucina, il doppio rubinetto è la scelta migliore. Al fine di soddisfare le esigenze di vari usi, la maggior parte dei rubinetti della cucina può ora essere ruotata a destra e sinistra. Negli ultimi anni, il nuovo rubinetto estraibile può estrarre il rubinetto e facilitare la pulizia in tutti gli angoli del lavandino. Tuttavia, lo svantaggio è che una mano deve essere lasciata libera quando il rubinetto viene estratto e alcuni rubinetti sono rubinetti. Può essere ruotato su e giù di 360 °.

2. Per materiale

Il rubinetto della cucina è solitamente in ottone, che è il rubinetto in rame puro più comune sul mercato. Ma a causa delle caratteristiche dell'ambiente cucina, i rubinetti in rame puro non sono necessariamente la scelta migliore. Tutti i rubinetti in rame puro sono placcati sullo strato più esterno e lo scopo della placcatura è prevenire la corrosione interna e la ruggine. La cucina ha molti fumi e il grasso e la pulizia delle mani durante il lavaggio dei piatti spesso richiedono la pulizia del rubinetto. Se il metodo di pulizia non è corretto, è probabile che danneggi lo strato di placcatura del rubinetto, causando la corrosione e la ruggine del rubinetto. Se vuoi scegliere un rubinetto da cucina in rame pieno, devi scegliere una placcatura di alta qualità, altrimenti causerà facilmente la ruggine e la corrosione del rubinetto.

Ora alcuni produttori utilizzano acciaio inossidabile 304 di alta qualità per realizzare il rubinetto. Rispetto al rubinetto in rame puro, il rubinetto in acciaio inossidabile di alta qualità ha senza piombo, resistente agli acidi, agli alcali, non corrosivo, non rilascia sostanze nocive e non inquina la fonte di acqua del rubinetto. Caratteristiche. Questo è molto importante per l'acqua potabile in cucina; e il rubinetto in acciaio inossidabile non ha bisogno di essere galvanizzato, non è facile da arrugginire e la sua durezza e tenacità sono più del doppio rispetto a quelle del prodotto in rame, quindi è molto comodo da pulire. Tuttavia, a causa della difficoltà nella lavorazione dell'acciaio inossidabile, gli attuali rubinetti in acciaio inossidabile di alta qualità sono generalmente relativamente costosi.

3. La lunghezza dell'ugello deve tenere conto dei due lati del lavandino

Prestare attenzione alla lunghezza del bacino e del rubinetto al momento dell'acquisto. Se il lavandino è una doppia vasca, tenere presente che la lunghezza dell'ugello deve essere bilanciata con entrambi i lati del lavandino.

4. Con sistema anti-calcificazione e sistema anti-riflusso

Il calcio si deposita sia nel soffione che nel sistema di pulizia automatica. Allo stesso modo, i rubinetti della cucina accumuleranno un po 'di calcio dopo diversi anni di utilizzo. Al momento dell'acquisto, fare attenzione a scegliere un rubinetto con un sistema anti-calcificazione perché può impedire la calcificazione interna del dispositivo. Quando tutte le guarnizioni all'interno del rubinetto si guastano, il rubinetto dotato del sistema antiriflusso può comunque garantire l'assenza di incidenti di inquinamento da riflusso e garantire la qualità dell'acqua pulita. Pertanto, al momento dell'acquisto, prestare attenzione al fatto che il rubinetto selezionato abbia queste due funzioni.